Il Giubileo della Misericordia in Diocesi

 

Logo del Giubileo

La straordinarietà di questo Giubileo – che inizia con la solennità dell’Immacolata l'8 dicembre 2015 e si concluderà la domenica di Cristo Re il 20 novembre 2016 – sta anche nel fatto che Porte Sante saranno aperte in tutte le diocesi del mondo, dunque anche nella nostra diocesi.

La celebrazione di apertura si terrà domenica 13 dicembre, presieduta da Mons. Franco Giulio Brambilla, in contemporanea con San Giovanni in Laterano, Cattedrale di Roma e "Caput et Mater" delle chiese di tutto il mondo. La liturgia di apertura, preceduta da un itinerario penitenziale avrà inizio alle 17 nel cortile della Curia, terminerà con una solenne celebrazione eucaristica alla quale parteciperanno tutti i sacerdoti di Novara con le rispettive comunità; sono sospese, per questa ragione, tutte le messe vespertine della città.

Come disposto dalla bolla papale di indizione del Giubileo Misericordiae Vultus, «a scelta dell’Ordinario (il vescovo ndr.) uguale Porta potrà essere aperta anche nei Santuari, mete di tanti pellegrini, che in questi luoghi sacri spesso sono toccati nel cuore dalla grazia e trovano la via della conversione».

Così nei santuari scelti, che coprono tutto l'esteso territorio diocesano, sono state aperte:

  • il 25 dicembre quella di San Nicolao al Sacro Monte di Orta alle 11.00;
  • il 27 dicembre quella del Ss.mo Crocifisso di Boca alle 16.00;
  • il 1° gennaio 2016 quella del Santuario di Re alle 16.00;
  • il 6 gennaio quella del Sacro Monte di Varallo alle 16.00;
  • il 7 gennaio quella del Santuario della Ss.ma Pietà di Cannobio alle 17

In Vicariato

In ogni Vicariato della Diocesi sono presenti i "Luoghi dell'ascolto", per un confronto sulla propria vita di fede; i "Luoghi del Perdono", dove si possono trovare sacerdoti per la celebrazione del Sacramento della Riconciliazione" e i "Luoghi della Carità", strutture dove è possibile dedicarsi a qualche opera di misericordia.

Per il Borgomanerese e l'Aronese sono disponibili su questo volantino le sedi e i recapiti per mettersi in contatto con i vari "Luoghi"

Copyright Parrocchia di Gargallo