Come ottenere l'indulgenza

 

Logo del Giubileo

Le principali "azioni" da fare nel tempo giubilare, in momenti piuttosto ravvicinati, per poter "lucrare" l'indulgenza per sé e per i defunti sono:

Il pellegrinaggio

Per vivere e ottenere l'indulgenza i fedeli sono chiamati a compiere un breve pellegrinaggio verso la Porta Santa, aperta in ogni Cattedrale, come segno del desiderio profondo di vera conversione.

La Confessione e l'Eucaristia

Questo momento sia unito al Sacramento della Riconciliazione e alla celebrazione della santa Eucaristia.

La professione di Fede e la preghiera

Sarà necessario accompagnare queste celebrazioni con la professione di fede e con la preghiera per me e per le intenzioni che porto nel cuore per il bene della Chiesa e del mondo intero.


 

Il Papa ci indica un altro modo che, sempre accompagnato dalla Riconciliazione, dalla Eucaristia e dalla preghiera secondo le sue intenzioni, ci può far ottenere l'indulgenza:

Le opere di misericordia

"Ogni volta che un fedele vivrà una o più delle opere di misericordia corporale o spirituale otterrà certamente l'indulgenza giubilare.

 

Copyright Parrocchia di Gargallo